Comunicati

Gli ultimi dieci comunicati:

14/07/2017 Comunicato 03/17 In ricordo di Giuseppe Morabito
31/05/2017 Comunicato 02/17 Il Progetto BLASCO: attività svolta, risultati ottenuti, prospettive future
16/05/2017 Comunicato 01/17 Domodossola e Verbania: due giorni di incontri per la valorizzazione del patrimonio culturale del territorio
16/10/2016 Comunicato 11/16 Aggiornamento sul livello del Lago Maggiore
12/10/2016 Comunicato 10/16 La Commissione Internazionale per la Protezione delle Acque Italo Svizzere si riunisce a Pallanza
10/10/2016 Comunicato 09/16 Il livello del Lago Maggiore dal 1 gennaio al 10 ottobre 2016
02/08/2016 Comunicato 08/16 Dalla SIL all'ISE parlando di laghi e limnologia
27/06/2016 Comunicato 07/16 La Pesca del Porfessore - Ricordo di Ettore Grimaldi
13/05/2016 Comunicato 06/16 Italia e Cina insieme per la progettazione di nuovi sistemi di depurazione delle acque reflue
24/03/2016 Comunicato 05/16 Geni di resistenza ai metalli pesanti e agli antibiotici nei reflui urbani

Comunicato 03/2017

IN RICORDO DI GIUSEPPE MORABITO

Verbania Pallanza, 14 luglio 2017

Con profondo dolore e sgomento comunichiamo la scomparsa, avvenuta mercoledì pomeriggio, del Dottor Giuseppe Morabito, Ricercatore presso il CNR ISE di Verbania e grande studioso di laghi.
Di lui per sempre resteranno le doti umane e scientifiche, la gentilezza d'animo accompagnata alla grande professionalità e competenza con le quali ha saputo, fino all'ultimo, lavorare per il progresso della Scienza.

I funerali sono stati celebrati questo pomeriggio presso la chiesa di Santa Maria a Castelletto Ticino (NO).
Ecco il testo del ricordo scritto e letto dalla Dott.ssa Marina M. Manca:
"A volte, la vita ci regala il privilegio di frequentare persone speciali, persone che con la loro presenza illuminano il mondo, lo rendono migliore. Ecco, a noi, colleghi e amici di Giuseppe, è toccato questo privilegio: abbiamo potuto in anni di vita vissuta all'Istituto di Pallanza, godere della sua presenza, della sua collaborativa, mai supponente competenza scientifica, del tocco
lieve della sua figura, mai invadente, sempre cortese, gentile, affabile, discreta e nel contempo attenta, illuminante, sagace.
Nel corso degli anni sono state tante le occasioni nelle quali abbiamo avuto modo di apprezzare appieno le qualità di Giuseppe- e negli ultimi tempi avevamo anche imparato a chiamarlo Peppe, come lo chiamavano i suoi amici più stretti e i familiari-e di conquistarne la preziosa amicizia.
Sarà sempre vivo in noi il ricordo di quei momenti e del suo modo unico di essere ricercatore di altissima levatura e insieme persona di grandissima qualità e spessore. Le due doti solo in rarissimi casi viaggiano insieme, arricchendosi l'una con l'altra e fornendo linfa vitale per alimentare sapere e conoscenza, crescita umana e civile.
Questo era per noi Giuseppe, questo egli ci lascia in eredità: il modo di essere grandi nella scienza come nell'umanità."

Il CNR ha dedicato a Giuseppe un trafiletto sull'home page dell'Ente e pubblicato il video "Le fioriture algali monitorate dallo spazio" proprio in suo ricordo (http://www.cnrweb.tv/le-fioriture-algali-monitorate-dallo-spazio/).
Le immagini satellitari si riferiscono al progetto BLASCO, condotto dal CNR ISE e dal CNR IREA e di cui Giuseppe è stato il coordinatore, per la mappatura delle fioriture dei cianobatteri e altri organismi nei laghi.

Per informazioni e contatti:

Segreteria CNR ISE, Tel. 0323 518300, Email segreteria(at)ise.cnr.it

Comunicato 02/2017

IL PROGETTO BLASCO: ATTIVITÀ SVOLTA, RISULTATI OTTENUTI, PROSPETTIVE FUTURE

Verbania Pallanza, 31 maggio 2017

Giovedì 15 Giugno 2017, a partire dalle ore 10:30, si terrà a Verbania, presso il Centro Congressi dell'Hotel "Il Chiostro", via Fratelli Cervi, 14, la giornata conclusiva del progetto BLASCO. Il progetto è finanziato da Fondazione CARIPLO e vede coinvolti due Istituti del CNR, ISE ed IREA.

Il progetto BLASCO è focalizzato sulla messa a punto di tecniche mirate all'identificazione specifica di organismi fitoplanctonici potenzialmente tossici nei laghi. Attraverso misure di laboratorio e raccolta di dati sul campo, si vuole arrivare a mettere a punto un metodo per interpretare le immagini da satellite, al fine di individuare e seguire lo sviluppo di fioriture di organismi potenzialmente tossici. L'osservazione da satellite consente di ottenere informazioni sinottiche con cadenza multitemporale, che, integrate alle conoscenze di laboratorio e al monitoraggio in situ, possono permettere una completa conoscenza dei fenomeni di fioritura algale. In quest'occasione verranno presentati i risultati ottenuti nel corso di due anni di lavoro, illustrando le attività sperimentali e le campagne di monitoraggio condotte sui laghi Maggiore, Varese, Mantova e altri laghi interessati da fioriture di cianobatteri, presentando mappe tematiche degli eventi di fioritura, prodotte tramite l'utilizzo di immagini dei satelliti di nuova generazione.

Considerato il numero limitato di posti a disposizione, si chiede conferma dell'interesse a partecipare all'indirizzo:

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Per informazioni e contatti:
Segreteria CNR ISE, Tel. 0323 518300, Email segreteria(at)ise.cnr.it
Maggiori informazioni sono disponibili ai seguenti link:
Conferenza finale progetto BLASCO: http://www.ise.cnr.it/it/news/events/conferenza-finale-blasco;
Progetto BLASCO: www.projectblasco.it

Comunicato 01/2017

DOMODOSSOLA E VERBANIA: DUE GIORNI DI INCONTRI PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE DEL TERRITORIO

Verbania Pallanza, 16 maggio 2017

Il CNR è stato recentemente coinvolto nel progetto "I Giornali del Piemonte", sostenuto dalla Regione Piemonte e dal Consiglio Regionale del Piemonte con l'obiettivo di valorizzare, attraverso la digitalizzazione e la pubblicizzazione online, i giornali periodici locali. Inoltre la Direzione Promozione della Cultura, Turismo e Sport della Regione ha recentemente approvato il finanziamento di un progetto per l'acquisizione di documenti, foto ed altro materiale archivistico sul tema "Inquinamento e risanamento del Lago d'Orta".
Nell'ambito di queste attività, mercoledì 17 e giovedì 18 maggio si svolgeranno alcuni eventi volti a presentare le iniziative già avviate, le possibili collaborazioni nei diversi ambiti, i progetti futuri.

Mercoledì 17 maggio 2017, presso il teatro G.G. Galletti di Domodossola, Silvia Chiodi (Dirigente di Ricerca delCNR Istituto per il Lessico Intellettuale Europeo e Storia delle Idee di Roma) terrà una conferenza su: "Diritti umani e salvaguardia del patrimonio culturale a rischio: dall'esperienza a Baghdad e Nassiriya alle problematiche attuali". All'evento, organizzato dal Liceo Scientifico "G. Spezia", in concorso con il Comune di Domodossola e del CNR ISE e rivolto principalmente agli studenti delle scuole superiori, parteciperanno anche i funzionari di enti del territorio interessati alla gestione e conservazione del patrimonio artistico e culturale.
Nel pomeriggio, presso la Biblioteca "Contini" di Domodossola, Eugenio Pintore e Massimo Carcione (Regione Piemonte e Blue Shield Network – Centro Studi Maniscalco) esporranno le attività della Regione in campo archivistico, presentando il portale www.giornalidelpiemonte.it, che, nato nell'ambito del progetto "I Giornali del Piemonte", raccoglie attualmente le pagine di 123 periodici piemontesi. Seguirà un incontro con i funzionari del Comune di Domodossola e Andrea Cassina, direttore del Sistema Bibliotecario del VCO, per valutare la possibilità di ampliare il numero di riviste del VCO digitalizzate nel portale.

Giovedì 18 maggio 2017 Eugenio Pintore e Massimo Carcione, unitamente a Silvia Chiodi, visiteranno il nostro Istituto. Giuseppe Torzillo, direttore dell'Istituto, e Rosario Mosello, ricercatore associato, presenteranno le attività e la storia del CNR ISE ai due rappresentanti della Regione e agli altri ospiti illustri presenti all'incontro, tra cui Andrea Cassina, Andrea Del Duca, direttore dell'Ecomuseo del Cusio, e rappresentanti della Provincia del VCO e del Comune di Verbania, dell'Archivio di Stato del VCO, del Sacro Monte d'Orta, patrimonio UNESCO, e di alcuni comuni del Lago d'Orta.
In questa occasione verrà data particolare attenzione all'attività di riordino e digitalizzazione dell'archivio storico dell'Istituto, attualmente in fase di realizzazione grazie al contributo della Fondazione CRT e all'impegno del personale dell'Istituto, e a tutte quelle risorse ancora in attesa di valorizzazione, quali la biblioteca, le miscellanee antiche, la raccolta degli strumenti antichi per lo studio dei laghi, il museo del plancton.
I funzionari della Regione Piemonte illustreranno ai presenti il portale www.giornalidelpiemonte.it.
Seguirà una discussione sulle prospettive di collaborazione nell'ambito dei temi trattati con alcuni Istituti del CNR e con gli altri Enti presenti all'incontro.

Per informazioni e contatti:
Per gli eventi di Domodossola:
Dott. Pierantonio Ragozza, Dirigente Scolastico Liceo "G. Spezia", Tel. 0324 481281, Email dirigente(at)liceospezia.it
Per gli eventi di Verbania:
Dott. Rosario Mosello, Ricercatore associato CNR ISE, Tel. 0323 518300, Email r.mosello(at)ise.cnr.it

Comunicato 11/2016

AGGIORNAMENTO SUL LIVELLO DEL LAGO MAGGIORE

Verbania Pallanza, 16 ottobre 2016

Grafico dei livelli del Lago Maggiore aggiornato al 18 Ottobre 2016
graph lake level

Dai 192,73 m s.l.m. registrati il 10 ottobre, grazie alle piogge diffuse su tutto il bacino dei giorni 13, 14, 15 ottobre, il Lago Maggiore ha raggiunto il 18 ottobre i 193,1 m s.l.m.

Per informazioni e contatti:
Ing. Marzia Ciampittiello, Ricercatrice CNR ISE, Tel. 0323 518300, Email m.ciampittiello(at)ise.cnr.it